Marina di Pisale spiagge e il porto moderno della città

Marina di Pisa è la località balneare che ospita il porto moderno della città di Pisa, sorge a sud della foce del fiume Arno, sul Mar Tirreno.
Le spiagge di ciottoli e sabbia sono riparate dalle darsene, che favoriscono un mare tranquillo, e sono le più visitate dalle famiglie. Marina di Pisa con la sua lunga banchina è anche uno degli attracchi toscani prediletti per gli yacht. Oltre al lungomare, particolarmente rinomata è l'area alla foce del fiume detta "Bocca d'Arno": costellata di caratteristiche bilance per la pesca, denominate in dialetto "retoni". Paesaggisticamente molto gradevole, Marina di Pisa è amata dai marinesi e dai turisti che vi giungono ogni anno. Noi del Grand Hotel Duomo vi suggeriamo questa meta se desiderate trascorrere una giornata al mare senza allontanarvi troppo da Pisa. Marina di Pisa dista dall’hotel circa 15 km percorribili in una ventina di minuti; ma la costa tirrenica della Toscana offre anche altre possibilità tutte da scoprire.

Pisa e il mare

Pisa ha sempre avuto un rapporto speciale e a suo modo particolare con il mare, tanto da essere l’unica della quattro Repubbliche Marinare senza possedere un reale e diretto sbocco sul mare.

Pisa, come Venezia, è nata sulle acque. È una città fluviale e deve all’Arno la propria affermazione nelle rotte commerciali; fu anche una grande potenza navale di cui ancora conserva i relitti tra le sue sabbie e i suoi fondali. Tuttavia, per opera dello stesso fiume, la città si allontanò dal mare. Detriti ed esondazioni, nel corso del tempo, hanno trasformato il litorale, hanno colmato le lagune, hanno interrato gli ancoraggi. Inoltre la rivalità con le altre potenze navali del Mediterraneo, in primis Genova, spinsero sempre più i nemici di Pisa a minarne la potenza e a distruggerne il porto.